Ottenimento delle piume

Mentre l'ottenimento di piumino e piume di anatra avviene esclusivamente dopo il macello, per cui si può affermare che il piumino e le piume dell'anatra provengono sempre dall'animale morto, nel caso delle oche è possibile ottenere le piume anche durante la muta.

Oltre alla lavorazione del prodotto secondario "piumino e piume", materiale che rimane dopo la macellazione degli uccelli, è ammesso anche un ottenimento del prodotto dall'animale vivo, ma solo nel rispetto di disposizioni di legge chiaramente definite. In questo ambito assumono una funzione regolatrice l'accordo europeo per la tutela degli animali all'interno degli allevamenti agricoli, lo standard che definisce l'allevamento delle oche da spiumare, così come le leggi nazionali sulla tutela degli animali.

L'ottenimento dall'animale vivo può essere eseguito solo nel periodo in cui l'animale cambia naturalmente le piume, quando la nuova generazione di piume è pronta e quella precedente viene eliminata.

Oltre a ciò, non è ammesso nessun altro metodo di ottenimento delle piume - strappare le piume al di fuori della muta è proibito per legge. L'Associazione si impegna ormai da molti anni nel controllo di aziende agricole e allevamenti.

Stampa pagina Consiglia questa pagina Inizio pagina